Progetti di ricerca

Il team di CenTeR con la supervisione del professor Massimo Cuzzolaro ha in progetto per l’anno 2016 di svolgere uno studio che si pone come obiettivo la validazione del test Dietary Restriction Screener (DRS).

IMG_5611

Il DRS è un nuovo test di valutazione della restrizione problematica a singolo item che vuole andare ad identificare le persone che mettono in atto un’alimentazione restrittiva problematica e collegata ad un’oggettiva restrizione dell’intake calorico.

L’area della “restrizione problematica e dei comportamenti restrittivi” è di grande interesse per il lavoro dell’equipe del CenTeR. Al fine di consentire una prevenzione tempestiva e un intervento terapeutico efficacie è infatti importante poter identificare le persone che mettono in atto un’alimentazione restrittiva non salutare (caratterizzata da inibizione alimentare associata ad alimentazione disturbata) e distinguerle dalle persone che mettono in atto una gestione del peso salutare.

 

Ann F. Haynos, Alan E. Fruzzetti (2014). Original article “Initial evaluation of a single-item screener to assess problematic dietary restriction”. Eating and Weight Disorders. doi: 10.1007/s40519-014-0161-0

Progetti passati

La ricerca nel campo dei Disturbi Alimentari è fondamentale per aggiornare le proprie conoscenze e arricchire gli interventi di trattamento in questo campo.

Lo studio e il confronto con diverse realtà hanno permesso agli specialisti di CenTeR di sviluppare diversi progetti di ricerca su Anoressia, Bulimia, Obesità e Food Addiction. Tra gli altri, di seguito riportiamo quelli più recenti:

  1. ”Metacognition in individuals with a lifetime history of anorexia nervosa: a voxel based morphometry study”.  R.Oliva, C. Begliomini, L.Cereser, I. Camponogara, P.Salvo, L.Oliva, D. Carlino, M. Baiano
  2. “YALE FOOD ADDICTION SCALE (YF&AS.A.IT): a measure to assess Food Addiction on a clinical sample of adults with Eating Disorders and Obesity”. Tarrini G, Oliva R, Oliva L, Zanetti C, Melchionda N.
  3. “Nutritional Rehabilitation in the Centre for the treatment of Eating Disorders of Portogruaro: a study to verify the efficacy of a multidisciplinary approach for the treatment of Eating Disorders”. M.Baiano, R. Oliva, I. Lega, E. Baldissera, I. Camponogara , C.Cella, L. Cereser, S. Mazzoleni, P.Giacopello, M. Tonon, G. Spagnol, M. Morandini,  P. Salvo.

I progetti di ricerca sono stati presentati a diversi convegni nazionali e internazionali, tra cui:

  • Euro Global summit and medical expo on weight loss. Frankfurt, Germany – 2015
  • ECNP Congress of Applied and Translational Neuroscience di Berlino – 2014
  • Congresso nazionale SIO (Società Italiana Obesità) di Milano – 2014
  • Symposium on perception and cognition di Trieste – 2013
  • Conferenza della Società Italiana di Nutrizione e Psicopatologia di Napoli –  201
  • 26° Congresso Nazionale ANDID (Associazione Nazionale Dietisti) di Padova – 2014